Viaggiatori del tempo, di Leonardo Terzo

Viaggiatori del tempo

Perché tutto il passato ci commuove?
La bellezza del tempo se n’è andata?
E a noi rimane il senso di ciò che non fu,
Come se invece fosse stata ogni cosa
Piena di senso e vita. E invero
Un senso ci fu, e noi, intenti a viverlo,
Rimpiangerlo non potevamo. Ma ora sì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *